top of page
  • versolatodaniela

Amaretti morbidi al cocco e limone

Facili e veloci da preparare, questi dolcetti buonissimi sono assolutamente privi di glutine e dolcificati prevalentemente con datteri secchi. La consistenza morbida e l'aroma di cocco e limone li rendono irresistibili. Se poi li conservi in frigo, così freschi, saranno irresistibili...


Per circa 25 amaretti:

  • 70 g di datteri essiccati

  • 100 ml di acqua

  • 100 g di cocco essiccato

  • 100 g di farina di mandorle

  • il succo e la scorza di mezzo limone

  • 1 uovo

  • 1 cucchiaio di zucchero integrale di canna

  • 1 cucchiaio di liquore Amaretto

  • pizzico di sale

  • poca farina di cocco per spolverare

  1. Trita finemente i datteri e mettili in una piccola pentola. Aggiungi 100 ml di acqua fredda e fai cuocere per circa 10 minuti, finché l'acqua sarà assorbita.

  2. Schiaccia i datteri con una forchetta e fai raffreddare.

  3. In una ciotola mescola la farina di mandorle con il cocco rapè essiccato e un pizzico di sale. Aggiungi la pasta di datteri e il succo e la scorza grattugiata di mezzo limone.

  4. In un'altra ciotola frulla l'uovo con lo zucchero e il liquore fino a ottenere una crema chiara e liscia. Aggiungila alle farine e mescola bene fino a ottenere un impasto morbido.

  5. Fodera di carta forno una leccarda e accendi il forno a 170°C.

  6. Con un cucchiaio preleva un pezzo di impasto della dimensione di una noce e, con le mani inumidite, rotolalo tra i palmi, per formare una pallina.

  7. Prosegui fino a terminare l'impasto.

  8. Disponi le palline ben distanziate, appiattiscile leggermente con le dita e inforna per 18 minuti finché gli amaretti saranno cotti e leggermente dorati.

  9. Sforna gli amaretti, falli raffreddare, cospargili con farina di cocco e riponili in frigo una mezz'oretta prima di servirli.




80 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page