top of page
  • versolatodaniela

Burger di quinoa con insalata di fagiolini in agrodolce

Ieri sera ho preparato questa cena deliziosa, leggera e stuzzicante. Queste sono le qualità che amo in cucina, mi piacciono i piatti che appagano il gusto senza appesantire, come nel caso di questi burger vegetali con un contorno super goloso.

Provali al più presto, vedrai che successo!


Per 4 persone:


Per i burgher:

  • 130 g di quinoa

  • 320 ml di acqua

  • 150 g di patata

  • 2 scalogni piccoli

  • 4 pomodori secchi sott'olio

  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • pizzico di origano

  • qualche foglia di basilico

  • sale qb

Per l'insalata di fagiolini in agrodolce:

  • 250 g di fagiolini

  • 1 cipolla rossa di Tropea

  • 1 carota

  • 1 cucchiaio di malto di riso (o un cucchiaino di miele)

  • 1 cucchiaio di aceto di mele

  • 2 cucchiai di olio evo

  • sale qb

  1. Versa la quinoa in una ciotola capiente e risciacquala bene almeno 3 volte. Scolala e mettila in una pentola dal fondo pesante.

  2. Cuoci la quinoa insieme all'acqua (deve corrispondere a 2,5 volte il peso del cereale) e un pizzico di sale, a tegame coperto. Fai prendere il bollore poi abbassa la fiamma e cuoci per circa 10 minuti, fino a quando il cereale avrà assorbito tutta l'acqua (deve rimanere ben asciutta). Togli la pentola dal fuoco e lascia riposare la quinoa per altri 10 minuti a tegame coperto. Poi versa la quinoa in una ciotola capiente e falla raffreddare.

  3. Pela, taglia a dadini le patate e falle lessare a vapore; una volta cotte schiacciale con la forchetta.

  4. Fai imbiondire in poco olio e acqua gli scalogni tritati. Aggiungi l'origano e il basilico tritato e mescola bene. Versa tutto nella ciotola con la quinoa, unisci le patate schiacciate, i pomodori secchi tritati e mescola fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiusta di sale se occorre.

  5. Con un coppa pasta forma degli hamburger, e sistemali in una padella antiaderente unta di olio. Cuoci i burgher 5 minuti per lato, finché avranno formato una bella crosticina dorata.

Per il contorno:

  1. Taglia la cipolla in quarti e poi a striscioline, mettila in una padella con poco olio e sale e falla cuocere dolcemente; quando è cotta e morbida unisci il malto e l'aceto e fai restringere per un minuto.

  2. Spunta le estremità e fai lessare i fagiolini in acqua salata. Scolali al dente e tagliali a metà.

  3. Pela la carota e grattugiala con la grattugia a fori larghi.

  4. Riunisci tutte le verdure in una ciotola e mescola bene. Lascia riposare un quarto d'ora prima di servire.




109 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page