top of page

Burgher veg di cannellini, miglio e taggiasche

Un'altra alternativa tutta vegetale per dei burgher buoni e molto semplici da preparare. Oggi li ho utilizzati per farcire dei panini integrali, insieme a maionese senza uova e una sfiziosa insalata capricciosa. Da urlo!!

(Puoi raddoppiare le dosi e congelare i burgher, si mantengono per 2 mesi).


Per 4 persone:

  • 100 g di cannellini cotti (anche in scatola)

  • 80 g di miglio

  • 240 ml di acqua

  • 1 cucchiaio di olive taggiasche

  • 1 cucchiaio di salsa shouy (salsa di soia)

  • poco rosmarino tritato

  • un pò di farina di mais fioretto

  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva

  • sale, pepe q.b.

Per comporre i panini:

  • 4 piccoli sfilatini integrali (trovi la ricetta in questo blog)

  • maionese vegana

  • insalata capricciosa

  • insalata verde

  1. Metti il miglio in un recipiente e risciacqualo bene due o tre volte, in modo da eliminare il sapore amarognolo.

  2. Cuoci il miglio nell'acqua con un pizzico di sale, in una pentola dal fondo pesante con coperchio e usando una piastra spargifiamma, fino a completo assorbimento. Ci vorranno 20 minuti. Spegni la fiamma e fai riposare.

  3. Versa in un mixer ampio i fagioli cannellini, il miglio (tenendone da parte 3 cucchiai), le olive, la salsa di soia, il rosmarino, l'olio, sale e pepe, e frulla tutto grossolanamente.

  4. Versa il composto in una ciotola, aggiungi il miglio rimanente, mescola bene e regola di sale se serve. I burger devono essere saporiti.

  5. Metti la farina di mais in un piatto. Con un coppapasta ricava dei burger del peso di circa 90 g l'uno, infarinali bene nella farina di mais e cuocili in una padella ben calda con un filo d'olio per 3-4 minuti per parte, fino a doratura.

Per farcire i panini:

  1. Taglia gli sfilatini a metà e tostali bene su una griglia rovente (il pane dev'essere caldo).

  2. Spalma generosamente ogni lato di maionese vegana.

  3. Farcisci a strati con insalata capricciosa, insalata verde, il burgher vegetale, ancora insalata capricciosa, e copri con l'altra metà del panino. Chiudi con uno stecchino e servi accompagnato da altra insalata verde.


52 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page