top of page

Calamari saltati con crema di porri e batata croccante

Il calamaro è un pesce molto apprezzato e consigliato per i suoi nutrienti e gli innumerevoli benefici sulla nostra salute. Povero di grassi saturi e ricco di omega 3 (particolarmente benefici per cuore e cervello), il calamaro contiene pochissime calorie, circa 70 per 100 grammi, e ciò lo rende un pesce ideale per chi segue un regime ipocalorico.

L'alto apporto proteico e l'elevato contenuto di minerali e vitamine fanno dei calamari, veri alleati della salute.


Per 4 persone:

  • 4 calamari puliti e tagliati a striscioline

  • 1 spicchio d'aglio

  • 1 scalogno

  • 1 cucchiaino di capperi

  • 4 pomodori secchi sott'olio

  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato

  • pizzico di peperoncino o paprika

  • 2-3 batate (a seconda della grandezza) (o 2-3 carciofi)

  • farina di riso q.b.

  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • olio di arachide per friggere

  • sale, pepe q.b.

per la crema di porri:

  • 1 porro

  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • 50 ml di panna di soia

  • sale, pepe, q.b.

  1. Per la crema di porri, pulisci innanzitutto il porro, taglialo a lunette e fallo rosolare in poco olio, aggiungi sale e pepe e poi fallo stufare per 10 minuti con un pò d'acqua. A fine cottura aggiungi la panna, cuoci ancora 1 minuto poi frulla tutto.

  2. Trita l'aglio e lo scalogno e falli imbiondire nell'olio d'oliva in una padella capiente. Unisci i calamari tagliati a striscioline, i capperi tritati, i pomodori secchi scolati dell'olio e tagliati a dadini, il prezzemolo. Aggiungi sale e pepe, e se ti piace, del peperoncino o paprika. Fai cuocere a fiamma vivace per qualche minuto (non troppo altrimenti i calamari induriscono). Tieni al caldo.

  3. Pela le batate (o i carciofi) e tagliale sottili. Poco prima di servire, passa le fettine di batata nella farina di riso e friggile in un tegame profondo con abbondante olio di arachide. Poi scolale su carta assorbente.

  4. Servi i calamari insieme alla crema di porri tiepida e il contorno di batate fritte (o carciofi).


75 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page