top of page

Castagnaccio

Il castagnaccio è un dolce di farina di castagne di origine toscana. Ci sono molte versioni, io vi suggerisco quella che ho imparato alla scuola di cucina naturale Lumen, leggermente modificata, una ricetta che trovo buonissima oltre che molto veloce da preparare. Quando semplicità e genuinità sono racchiuse in una torta....


Per una teglia da 24-26 cm di diametro - 10 persone

  • 300 g di farina di castagne

  • 25 g di uvetta sultanina

  • 50 g di albicocche secche

  • 20 ml di olio di oliva extravergine

  • 50 g di gherigli di noci

  • 400 ml di latte di avena

  • pizzico di sale

  • aghi di rosmarino

  1. Scalda il forno a 200° C.

  2. Setaccia la farina di castagne in una ciotola grande per togliere eventuali grumi.

  3. Metti a mollo l'uvetta e le albicocche secche tagliate a cubetti.

  4. Versa lentamente il latte e l'olio sulla farina e mescola delicatamente con un cucchiaio fino a ottenere un impasto morbido. Aggiungi un pizzico di sale, l'uvetta e le albicocche sgocciolate e amalgama bene.

  5. Versa l'impasto in una teglia rivestita di carta forno e livellalo bene (non deve superare i due cm di spessore).

  6. Distribuisci sulla superficie i gherigli di noce e gli aghi di rosmarino.

  7. Metti in castagnaccio in forno caldo e cuocilo per 30 minuti. Il dolce è pronto quando la superficie risulta asciutta e con tante piccole crepe.


38 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page