top of page
  • versolatodaniela

Insalata di miglio estiva

Amo moltissimo il miglio, cereale leggero e molto digeribile, super versatile in cucina. Privo di glutine, il miglio si presta alla preparazione di svariati piatti come tortini, crocchette, polpettine, mescolato con le verdure o come semplice accompagnamento. Lo puoi preparare in quantità e tenerlo in frigo in un contenitore di vetro, si conserva bene per 4-5 giorni.

Oggi ho preparato questa insalata deliziosa di miglio, valida alternativa alla classica insalata di riso.


Per 4 persone:

  • 160 g di miglio

  • 2 zucchine

  • 1 carota

  • mezzo porro (la parte bianca)

  • 1 costa di sedano

  • 20 olive nere denocciolate

  • 1 falda di peperone giallo

  • erba cipollina

  • succo di 1 limone piccolo

  • 3 cucchiai di olio evo

  • sale marino integrale

  1. Risciacqua il miglio sotto l'acqua corrente. Versa il miglio in una pentola di acciaio dal fondo pesante, unisci 3 parti di acqua e un pizzico di sale, porta a bollore, metti il coperchio e cuoci a fuoco minimo per 20 minuti. Meglio se usi una piastra spargifiamma. A cottura ultimata riponi il miglio in una terrina e fai raffreddare.

  2. Lava le zucchine e pela la carota, taglia le estremità e riducile in dadini. Taglia il porro a lunette e il peperone a cubetti. Cuoci le verdure in una pentola antiaderente con 1 cucchiaio di olio e due di acqua per 5 minuti. Sala un pochino.

  3. Lava e taglia il sedano a fettine sottili. Fai lo stesso con le olive.

  4. Prepara in un vasetto di vetro una vinaigrette con l'olio restante, il sale e il succo di limone. Agita bene.

  5. Sgrana il miglio cotto e raffreddato, unisci le verdure cotte, il sedano e le olive; condisci il tutto con la vinaigrette, aggiusta di sale, quindi trita l'erba cipollina e distribuiscila sull'insalata. Servi tiepido, accompagnato da una bella insalata verde.




63 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page