top of page
  • versolatodaniela

Maccheroni al pesto di peperoni

Adoro il pesto, penso che si sia capito...lo trovo un modo gustosissimo di insaporire pasta, cereali in chicco, crespelle o lasagne e contemporaneamente fare il pieno di vitamine, minerali e grassi buoni dell'olio d'oliva e dei semi oleosi.

Oggi ti propongo un pesto ai peperoni fantastico, molto leggero ma altrettanto saporito.

L'ideale sarebbe usare i peperoni della varietà "corno", che hanno una buccia più sottile e sono quindi più digeribili.


Per 4 persone:

  • 320 g di maccheroni

  • 1 cipolla media

  • 2 peperoni rossi "corno"medi

  • 40 g di mandorle pelate a scaglie

  • 5 pomodori secchi

  • un pò di prezzemolo

  • una decina di foglie di basilico fresco

  • 2-3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • 20 g di pecorino o parmigiano grattugiato (oppure 40 g di tofu per versione vegan)

  • sale qb

  1. Lava e pulisci bene i peperoni, togli il picciolo, i semi e i filamenti interni e tagliali a listarelle.

  2. Trita sottilmente la cipolla e falla appassire in poco olio e acqua per qualche minuto, poi aggiungi i peperoni e le mandorle, aggiusta di sale, unisci mezzo bicchiere d'acqua e fai cuocere a fuoco lento per una decina di minuti.

  3. Quando i peperoni sono intiepiditi versali nel mixer insieme al formaggio, alle erbe aromatiche e due cucchiai d'olio extravergine. Frulla bene fino a quando tutto sarà ben amalgamato.

  4. Nel frattempo cuoci la pasta in abbondante acqua salata, scolala e condisci col pesto di peperoni. Servi nei piatti guarnendo con lamelle di mandorle e foglioline di basilico fresco.






68 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page