top of page

Nostro pane quotidiano

Da quando, quattro anni fa, mi è stato regalato un panetto di pasta madre, ogni settimana dedico qualche ora alla preparazione del pane. E' un vero e proprio rito, entrare in cucina, mettermi il grembiule, disporre gli ingredienti sul tavolo e iniziare a impastare.

Il pane fatto in casa non ha niente a che vedere con quello acquistato dal fornaio, dove spesso viene spacciato per integrale un pane al quale viene aggiunta semplicemente poca crusca alla farina bianca.

Il vero pane integrale è fatto con farine integrali, lievito madre o anche lievito di birra, e pochi altri ingredienti. E' un pane nutriente, profumato, ricco di fibra e completo dal punto di vista nutrizionale.

Il profumo del pane appena sfornato è unico, regala alle nostre case note e aromi antichi che ci riportano indietro nel tempo.


Per 1 Pane da 1 Kg:

  • 350 g di farina di farro integrale

  • 75 g di farina di grano saraceno

  • 75 g di farina di semola

  • 200 g di pasta madre (se non hai la pasta madre usa solo 25 g di lievito di birra fresco)

  • 13 g di lievito di birra fresco

  • 50 g di semi misti (sesamo, lino, girasole, zucca)

  • 1 cucchiaio di malto di riso

  • 1 cucchiaino di sale

  • 300 ml di acqua tiepida


  1. Dividi l'acqua in due recipienti: in uno spezzetta il lievito di birra e scioglilo in modo uniforme, nell'altro sciogli il lievito madre.

  2. Mescola le farine in una ciotola grande, aggiungi i semi e il sale.

  3. Versa l'acqua con i due lieviti, aggiungi il malto, e inizia a impastare a mano energicamente per circa 10 minuti.

  4. Una volta ottenuto l'impasto, dagli una forma rotonda e infarinalo leggermente. Riponilo nella ciotola, coprilo con un canovaccio umido e mettilo a lievitare nel forno spento per circa 2 ore. Deve raddoppiare di volume.

  5. Ora togli il pane dalla ciotola e impastalo nuovamente per un minuto, poi dagli la forma che vuoi e sistemalo sopra una teglia rivestita di carta forno.

  6. Fai riposare il pane ancora 15 minuti coperto con il canovaccio.

  7. Nel frattempo avrai scaldato il forno a 200°C.

  8. Incidi a croce la superficie del pane con un coltello, poi infornalo e cuoci per 40-45 minuti.

  9. Sforna il pane e mettilo a raffreddare su una griglia.



116 visualizzazioni2 commenti

Post recenti

Mostra tutti

2 Comments


Unknown member
Nov 12, 2020

Un pane che fa bene a corpo e anima... grazie per il tuo commento!

Like

laura.veronese
Nov 10, 2020

Semplice e buono come deve essere il pane quotidiano

Like
bottom of page