top of page
  • versolatodaniela

Pollo alle prugne con riso integrale e ratatouille ai semi

Mangio la carne solo ogni tanto, bianca e biologica. Per chi, come me, non tollera bene i legumi a causa di un intestino molto sensibile, è d'obbligo assumere anche proteine animali, con preferenza naturalmente per il pesce.

Oggi ti presento un piatto completo dal punto di vista nutrizionale ma soprattutto delizioso per l'abbinamento di consistenze e sapori.

Al posto delle prugne puoi usare anche altra frutta, ad esempio delle albicocche o delle mele verdi.


Per 4 persone:

  • 400 g di petto di pollo a fettine

  • 6 prugne mature ma salde

  • mezzo bicchiere di vino bianco

  • 2 cucchiaini di farina tipo 2

  • un piccolo ciuffo di prezzemolo

  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • sale marino integrale qb

Per il riso integrale:

  • 200 g di riso integrale

  • 400 ml di acqua

  • un pizzico di sale

Per la ratatouille di verdure estive:

  • 1 peperone

  • 2 zucchine

  • 1 melanzana lunga

  • prezzemolo

  • 1 spicchio d'aglio

  • 2 cucchiai di olio evo

  • sale marino integrale

  • 2 cucchiai di semi misti (sesamo, girasole, zucca)

  1. Lava bene il riso più volte, finchè l'acqua non diventa limpida. Mettilo in una pentola di acciaio dal fondo pesante, unisci 2 parti di acqua rispetto al riso (400 ml), porta a bollore, aggiungi poco sale, metti un coperchio e abbassa la fiamma al minimo. Cuoci per circa 50-55 minuti. Meglio se usi una piastra spargifiamma. Alla fine il riso dovrà risultare asciutto. Condiscilo con 1 cucchiaio di olio e tieni da parte.

  2. Togli il nocciolo dalle prugne, tagliale a spicchi e tienile da parte.

  3. Taglia il pollo a pezzettini, cospargi con la farina e poi cuocilo velocemente in una padella antiaderente con poco olio.

  4. Sfuma con il vino bianco e cuoci a fuoco dolce per 1 o 2 minuti. Unisci le prugne, un po di sale e fai cuocere ancora per circa 10 minuti, finchè si sarà formato un bel sughetto.

  5. Trita il prezzemolo e cospargilo sul pollo, irrora con un filo d'olio crudo e servi con del riso integrale, della ratatouille e dei semi tostati.

Per la ratatouille:

  1. Lava e taglia a tocchetti piccoli le verdure, tenendole separate.

  2. Scalda in un tegame antiaderente l'olio e fai rosolare brevemente l'aglio schiacciato (che poi toglierai), quindi unisci per primo il peperone, un goccio d'acqua, e fai cuocere per 5-7 minuti. Quindi aggiungi le altre verdure, un pò di sale, e porta a cottura mescolando spesso con un cucchiaio di legno. Alla fine cospargi con prezzemolo tritato e dei semi tostati.








43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page