top of page

Risotto al cavolfiore

Delicato e davvero buono questo risotto insolito. Gli ingredienti sono molto semplici ma la differenza tra un semplice risotto e un risotto sublime la fa la qualità degli ingredienti. Io ho usato del riso semilavorato biodinamico di Cascine Orsini (nei negozi bio) e del cavolfiore biologico e freschissimo. Favoloso!!


Per 4 persone:

  • 280 g di riso semintegrale

  • 350 g di cavolfiore freschissimo

  • 1 cipolla dorata

  • mezzo bicchiere di vino bianco

  • 1 litro di brodo vegetale bollente

  • 40 g di Parmigiano grattugiato

  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • sale, pepe qb

  1. Lava e dividi il cavolfiore in cimette grandi come un'oliva. Tieni qualche fiore e taglialo sottile con la mandolina. Tieni da parte.

  2. Trita finemente la cipolla e falla imbiondire in poco olio e acqua. Aggiungi il cavolfiore, un pò di sale, poco brodo e fai cuocere per 10 minuti.

  3. Togli la base di cavolfiore della pentola e tienila da parte. Versa un cucchiaio d'olio e fai tostare il riso per 1 o 2 minuti. Versa il vino bianco e fai sfumare.

  4. Unisci in pentola la base di cavolfiore, mescola bene e cuoci lentamente il risotto aggiungendo il brodo bollente poco alla volta. Ci vorranno circa 20-25 minuti. Regola di sale se occorre.

  5. Togli dal fuoco e manteca con il parmigiano grattugiato e un filo d'olio crudo.

  6. Servi il risotto nei piatti, decora con dei fiorellini di cavolfiore e una spolverata di pepe appena macinato.


39 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page