top of page

Risotto di zucchine e pomodorini, al profumo di limone

Che bello, nei banchi del mercato iniziano a vedersi i primi ortaggi di stagione, una vera festa di colori e una gioia per gli occhi. Finalmente è tempo di asparagi, carciofini e le prime zucchine novelle.

Si perchè, lo ribadisco, le verdure bisogna mangiarle in stagione!! Quindi, per favore, niente zucchine a dicembre, anche se il supermercato vende tutto e di tutto in ogni stagione dell'anno...

Avere cura della tua salute e del tuo benessere significa anche rispettare la stagionalità e mangiare ciò che l'intelligente Madre Natura ci offre....non trovi anche tu?

Oggi ti propongo un risotto che è una nuvola, tanto è leggero (e buonissimo), a base di zucchine freschissime, qualche pomodorino secco e una grattugiata di limone aromatico (non trattato). Praticamente la primavera in tavola!!


Per 4 persone:

  • 280 g di riso semintegrale

  • 250 g di zucchine freschissime

  • 30 g di pomodori secchi

  • 1 piccola cipolla dorata

  • la scorza di mezzo limone

  • mezzo bicchiere di vino bianco secco

  • 1 litro di brodo vegetale bollente

  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • pizzico di curcuma

  • qualche foglia di basilico

  • sale, pepe qb

  1. In una pentola dal fondo pesante fai appassire la cipolla tritata in poco olio e acqua. Unisci le zucchine tagliate a cubetti, i pomodori sciacquati e tagliati a dadini e la scorza di limone tritata finemente a coltello. Cuoci per qualche minuto e versa in una ciotola a parte.

  2. Nella stessa pentola aggiungi un filo d'olio e fai tostare il riso (ben risciacquato), mescolando continuamente. Sfumalo con il vino bianco e aggiungi il fondo di zucchine e cipolla.

  3. Aggiungi poco brodo bollente alla volta e continua a mescolare per evitare che il riso si attacchi al fondo. Unisci anche un pizzico di curcuma e aggiusta di sale se serve.

  4. A cottura ultimata servi il risotto all'onda, decorando con qualche fogliolina di basilico fresco e una spolverata di pepe.


147 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page