top of page

Sarde croccanti con limone e pinoli

Le sarde, come le acciughe e gli sgombri, oltre a farci risparmiare visto che costano pochissimo, sono ricchissime di acidi grassi polinsaturi Omega 3, alleati di cuore e cervello e preziosi antinfiammatori.

Il pesce azzurro quindi costituisce una fonte irrinunciabile di proteine di alto valore biologico e rappresenta uno degli alimenti pilastro della dieta Mediterranea.


Per 4 persone:

  • 300 g di sarde o alici diliscate

  • 50 g di farina di mais fioretto

  • 40 g di pinoli

  • 1 limone biologico

  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • sale

  1. Lava bene i filetti di pesce, asciugali e impanali premendoli bene nella farina di mais.

  2. Adagiali in una teglia da forno coperta di carta e oleata, cospargili con i pinoli e la scorza grattugiata del limone. Condisci con poco olio, poco sale e cuoci in forno caldo a 180°C per 10 minuti.

  3. Servi nei piatti e irrora con il succo di limone e un filo d'olio.

Io ho accompagnato le mie sarde croccanti con cipolline glassate e una bella insalata verde.


20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Yorumlar


bottom of page