top of page

Tartellette di zucca e caprino

Per 6 pezzi (o base per 1 torta salata):

  • 120 g di farina semintegrale tipo 2

  • 60 g di farina integrale di farro

  • 20 g di fiocchi di avena piccoli

  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • 100 ml di acqua

  • pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 250 g di polpa di zucca

  • 80 g di caprino fresco

  • latte di soia o di avena

  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva

  • rosmarino

  • sale, pepe

  1. Mescola le farine in una ciotola, unisci i fiocchi di avena, l'olio, un pizzico di sale, l'acqua, versa il composto su una spianatoia e lavora fino a ottenere un impasto morbido omogeneo. Lascialo riposare in frigorifero per 30 minuti.

  2. Taglia a tocchetti la zucca e cuocila in padella con poco olio, un goccio di latte, poco rosmarino tritato, sale e pepe. Quando la zucca sarà cotta (ci vorranno 20 minuti circa) schiacciala con la forchetta. Unisci il formaggio morbido, stempera bene e tieni da parte.

  3. Stendi la pasta brisée su carta da forno e con un coppapasta ricava 6 dischi sottili di circa 10 cm di diametro. Spennella di olio, infarina 6 stampini e adagia i dischi di pasta. In alternativa, puoi stendere la pasta su una tortiera da 24-26 cm.

  4. Bucherella con una forchetta la pasta e riempi gli stampini (o la tortiera) con il ripieno di zucca. Inforna a 180°C per circa 30 minuti e servi calde o tiepide come antipasto o secondo piatto.

Queste tartellette sono una gioia per gli occhi e per il palato!


44 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page