top of page

Torta di carote e nocciole

Questa è una delle mie torte preferite, molto semplice e leggera, a base di carote e di nocciole. Hai presente le famose "camille" che mangiavamo da bambini? Ecco, questa è la versione naturale di quel dolce, senza conservanti, coloranti e grassi idrogenati, che puoi preparare con le tue mani, nel formato muffins oppure nella classica torta o ciambella.


Per 8 persone:

  • 300 g di carote

  • 150 g nocciole tritate finemente in farina

  • 100 g di farina tipo 2

  • 3 uova biologiche a temperatura ambiente

  • 80 g di zucchero integrale di canna

  • 1 arancia non trattata

  • 10 g di lievito cremortartaro

  • cannella

  • pizzico di sale

  1. Lava bene, pela e grattugia le carote.

  2. Monta i tuorli con 40 g di zucchero, fino a renderli chiari e spumosi. Aggiungi le carote, la farina di nocciole, il sale, la scorza grattugiata dell'arancia, la cannella. Amalgama bene aiutandoti con una spatola.

  3. A parte monta gli albumi a neve aggiungendo a pioggia gli altri 40 g di zucchero di canna. Incorpora all'impasto di tuorli e carote, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto.

  4. Setaccia la farina tipo 2 con il lievito e unisci al composto, continuando a mescolare dal basso verso l'alto.

  5. Fodera con carta forno uno stampo con cerniera del diametro di 24 cm, versa l'impasto, decora con qualche nocciola intera, e cuoci in forno già caldo a 170°C per circa 40 minuti. Sforna la torta su una griglia, lasciala raffreddare e cospargila di poco zucchero a velo.


88 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page