top of page
  • versolatodaniela

Tortino di quinoa con salsa di carote e peperoni

Con l'arrivo dell'estate riscopro la quinoa, uno pseudocereale ricco di proteine in cui troviamo tutti gli otto amminoacidi essenziali necessari al nostro organismo e un'importante fonte di vitamine B, E e C.

La quinoa si presta benissimo alla preparazione di piatti freschi e leggeri come, ad esempio, il tortino arricchito di verdurine che ti propongo oggi. Accompagnato da una salsina agrodolce e da una fresca insalata, è un piatto facile e veloce da preparare che si mangia anche con gli occhi!


Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di quinoa

  • 375 ml di acqua

  • 30 g di pomodorini secchi sott'olio

  • 100 g di zucchine fresche

  • 75 g di faglioli azuki cotti oppure piselli lessati

Per la salsa:

  • 120 g di carote

  • 70 g di peperone rosso

  • succo di mezzo limone

  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

  • 4 g di sale marino integrale


  1. Versa la quinoa in una ciotola capiente e risciacquala bene almeno 3 volte. Scolala e mettila in una pentola dal fondo pesante sopra una piastra spargifiamma.

  2. Cuoci la quinoa insieme all'acqua (deve corrispondere a 2,5 volte il peso del cereale) e un pizzico di sale, a tegame coperto. Fai prendere il bollore poi abbassa la fiamma e cuoci per circa 15 minuti, fino a quando il cereale avrà assorbito tutta l'acqua (deve rimanere ben asciutta). Poi versa la quinoa in una ciotola capiente e falla intiepidire.

  3. Scola bene i pomodori secchi dall'olio e tagliali a cubetti.

  4. Taglia a piccoli dadini anche le zucchine.

  5. Ora prepara la salsina: pela e taglia a rondelle la carota e taglia a cubetti il peperone. Raccogli le verdure in un recipiente alto e stretto, unisci il succo di limone, l'olio e il sale e frulla tutto con il minipimer fino a ottenere una salsina liscia e morbida.

  6. In una ciotola assembla la quinoa con i pomodorini secchi, le zucchine e i fagioli azuki o i piselli. Unisci un cucchiaio di salsina e mescola bene.

  7. Riempi una piccola ciotola di quinoa e sforma i tuoi tortini su altrettanti piatti che accompagnerai con la salsa di carote e peperoni.

  8. Puoi preparare la quinoa qualche ora prima, in modo che si insaporisca meglio.





85 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page