top of page

Lasagne di asparagi e pisellini con besciamella al limone e anacardi

Aggiornamento: 6 apr 2021

Si avvicina Pasqua e tutti vogliamo portare in tavola qualcosa di buono e sfizioso.

Questo è un primo piatto davvero strepitoso perché coniuga insieme bontà e leggerezza (come piace a me). E' una lasagna leggera, ma molto saporita per la presenza di verdure primaverili e la farcitura con una besciamella ricca e voluttuosa, eppure completamente vegetale. Puoi scegliere se prepararla in versione vegan oppure arricchirne il sapore aggiungendo un pò di formaggio. In ogni caso il risultato è assicurato!


Per 6 persone:


Per la besciamella:

  • 500 ml di latte di soia non dolcificato (o di avena)

  • 30 g di farina tipo 2 (oppure farina di riso)

  • 30 ml di olio extravergine d'oliva

  • 100 g di anacardi al naturale

  • 40 ml di acqua

  • 2 cucchiai di lievito alimentare

  • la scorza grattugiata di un limone biologico

  • pizzico di noce moscata

  • sale marino integrale qb


Per le lasagne:

  • 250 g di lasagne (con o senza uova, a te la scelta)

  • 600 g di asparagi

  • 200 g di pisellini surgelati

  • 1 piccolo scalogno

  • 1 spicchio d'aglio

  • 25 g di anacardi al naturale

  • 40 g di parmigiano grattugiato

  • sale, pepe q.b.

  1. Per prima cosa metti in ammollo nell'acqua gli anacardi per la besciamella e quelli per le lasagne in due ciotole separate, e lasciali ammorbidire per circa 2 ore. Al termine scola i 100 g di anacardi per la besciamella, versali in un mixer insieme a 40 ml di acqua di ammollo e frulla fino a ottenere una morbida crema.

  2. Ora prepara la besciamella: stempera a freddo la farina in 30 ml di olio, aggiungi il latte, mescola bene con una frusta per evitare grumi, poi accendi il fuoco. Porta a ebollizione e cuoci per qualche minuto. Insaporisci con il sale, noce moscata e il lievito in scaglie. Aggiungi la crema di anacardi frullata e la scorza grattugiata di un limone.

  3. Lava bene gli asparagi, taglia la parte dura del gambo, metti da parte le punte e taglia a fettine i gambi. Fai imbiondire lo spicchio d'aglio in poco olio (che poi toglierai), unisci gli asparagi, poca acqua, pizzico di sale e pepe e cuocili a fiamma vivace per 5 minuti (devono rimanere un pò croccanti).

  4. Allo stesso modo fai saltare velocemente le punte degli asparagi che terrai da parte.

  5. Trita lo scalogno e fallo imbiondire in poco olio e acqua. Aggiungi i pisellini, sale, pepe e poca acqua e falli cuocere 5-7 minuti.

  6. Nel caso tu abbia scelto delle lasagne secche (o se le hai preparate in casa) porta a bollore una pentola con acqua salata. Fai lessare le lasagne per qualche minuto, poi disponile su un canovaccio pulito.

  7. Se invece hai scelto delle lasagne da cuocere direttamente in forno procedi così: Distribuisci nella teglia qualche cucchiaio di besciamella, disponi la pasta, farcisci con pochi asparagi e pisellini, ancora besciamella e un pò di formaggio grattugiato. Ricopri con la pasta e prosegui in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti.

  8. Termina con uno strato di pasta, ricoprilo con la besciamella rimasta, decora con le punte di asparagi e i rimanenti anacardi scolati. Completa con una spolverata di parmigiano grattugiato e inforna in forno già caldo a 180°C per 25-30 minuti.

  9. Sforna le tue lasagne, lasciale leggermente intiepidire e servile in tavola.






301 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page